Attn! Always use a VPN when RSSing!
Your IP adress is . Country:
Your ISP blocks content and issues fines based on your location. Hide your IP address with a VPN!
Bonus: No download restrictions, fines or annoying ads with any VPN Purchased!
Are you the publisher? Claim or contact us about this channel


Embed this content in your HTML

Search

Report adult content:

click to rate:

Account: (login)

More Channels


Channel Catalog


Channel Description:

Rivista di studi Geopolitici

(Page 1) | 2 | 3 | 4 | newer

    0 0

    Danilo Zolo e Franco Cassano, L’alternativa mediterranea L’alternativa mediterranea a cura di Franco Cassano e Danilo Zolo Collana: Campi del sapere Pagine: 664 Prezzo: Euro 40 In breve Il Mediterraneo come crocevia di civiltà e possibile luogo di incontro e dialogo tra Occidente e mondo islamico. Un tentativo concreto per l’avvio di un processo di […]

    0 0

    Per decenni siamo stati abituati a un certo modo di vedere il mondo, più classico e più radicato, che privilegia l’economia in quanto scienza. Coloro che vi aderiscono, siano essi adepti del liberalismo o di tendenza marxista, assicurano che tutti i problemi della società, comprese le rivalità politiche, derivano da rivalità economiche – che si […]

    0 0
  • 08/26/07--06:22: Geopolitica e Complessità
  • Quella che segue è la sintesi d’uno studio che apparirà prossimamente sulle pagine di “Eurasia. Rivista di studi geopolitici”. Il principio generale della teoria della Complessità è la riunificazione delle scienze esatte con le scienze umane, così com’era nell’antichità. La geopolitica è quindi una scienza che, in parte, realizza questo principio; infatti, riunisce la geografia, […]

    0 0

    Yves Bataille, Alessandro De Rienzo, Stefano Vernole La lotta per il Kosovo Quaderni geopolitica diretti da Tiberio Graziani pp. 160, € 18,00 Edizioni all’insegna del Veltro Viale Osacca 13 43100 Parma www.insegnadelveltro.it Insegnadelveltro1@tin.it Questo quaderno di geopolitica n. 6 è dedicato ad un tema estremamente attuale: la provincia sotto amministrazione internazionale del Kosovo, contesa da […]

    0 0

    In nome di Dio, l’Onnipotente. “O Dio, affretta la venuta dell’Imam Al-Mahdi e garantiscigli buona salute e la vittoria e rendici suoi seguaci e testimoni della sua giustizia” Signor Presidente, onorevoli delegati, signore e signori, Sono lieto e grato all’Onnipotente di avere ancora una volta la possibilità di essere presente a questo importante consesso universale. […]

    0 0

    L’islamofobia è una forma dell’odio verso la religione e della ribellione verso il Creatore di tutte le cose. Osservazioni propedeutiche ad una trattazione dettagliata dell’ostilità verso l’Islam.

    0 0

    La terra…madre del diritto. Il diritto è terraneo e riferito alla terra. Carl Schmitt Diritto internazionale e geopolitica Il diritto internazionale è strettamente correlato alle dottrine geopolitiche. Ne costituisce, anzi, per molti aspetti uno dei fondamenti. Una potenza egemone, persino quando esercita il proprio dominio con brutalità e con il più assoluto degli arbitri, avverte […]

    0 0

    Numero dedicato al diritto internazionale, con saggi di Aslan Abascidze, Paolo Bargiacchi, Nicola Bergamo, Alberto Buela, Guido Carpi, David Cumin, Louis Dalmas, Enrico Galoppini, Tiberio Graziani, Claudio Moffa, Gilles Munier, Claudio Mutti, Jean-Claude Paye, Stefano Pietropaoli, Pier P. Portinaro, Geminello Preterossi, Costanzo Preve, Filippo Ruschi, Gianluca Serra, Ernest Sultanov. Interviste a Marwan Fares, Webster Griffin Tarpley, Mohammad Mohammadiyeh, Patrizia Sentinelli, Najah Wakim

    0 0

    Tiberio Graziani: Prof. Thual, vuole descriverci le motivazioni che l’hanno spinta ad interessarsi ad una disciplina come la geopolitica? Com’è nato il suo interesse per tale disciplina? François Thual: Il mio interesse si è forgiato attraverso una duplice esperienza, quella dei miei studi superiori, dove ho avuto la fortuna di avere, come professori in sociologia […]

    0 0

    Francesca Saffioti Geofilosofia del mare Collana Terra e mare Pagine 240 Prezzo di copertina €17,00 ISBN 978-88-8103-483-3 Editore Diabasis www.diabasis.it www.geofilosofia.it Il libro L’autrice prende in esame da un punto di vista storico e filosofico il mare, l’oceano e il loro ruolo strategico, politico, economico, geocolturale. La prospettiva adottata è tesa a stabilire una profonda […]

    0 0

    “Il paese dell’Iran è più prezioso di ogni altro perché si trova al centro del Mondo” (Sad-Dar, LXXXI, 4-5) * La centralità come destino geopolitico Con un’estensione territoriale pari a 1 645 258 kmq, relativamente vasta se confrontata con gli altri paesi della regione mediorientale, situato nell’intersezione dei due assi ortogonali Nord-Sud e Est-Ovest, rispettivamente […]

    0 0
  • 01/01/08--09:03: Iran
  • Numero dedicato a Iran e diritto internazionale, con saggi di Pejman Abdolmohammadi, Roberto Albicini, Giovanni Armillotta, Paolo Bargiacchi, Francesco Boco, Aldo Braccio, Yves Branca, Come Carpentier de Gourdon, Leon Cristalli, Michele Gaietta, Tiberio Graziani, Vladimir Jurtaev, Alessandro Lattanzio, Vincenzo Maddaloni, Massimo Maraviglia, Claudio Mutti, Filippo Romeo, Gianluca Serra, Stefano Vernole.

    0 0

    Claudio Mutti L’unità dell’Eurasia con una prefazione di Tiberio Graziani Effepi, Genova 2008 pp. 192, € 20,00 Presentazione Negli ultimi anni, almeno a far tempo dal collasso dell’Unione Sovietica, si è assistito ad un rinnovato interesse verso l’analisi geopolitica quale chiave interpretativa per la comprensione dei mutati rapporti fra gli attori globali e, soprattutto, quale […]

    0 0

    La géopolitique est une méthode qui doit apprendre à lire chaque conflit qui surgit. On doit se poser la question de savoir : Qui veut quoi ? Pourquoi ? Quand ? Où ? Comment ? Avec qui ? Contre qui ? Cette méthode géopolitique doit être appliquée avec une extrême modestie et une grande prudence parce qu’elle ne cesse d’être contestée dans ses fondements par la pluralité des facteurs intervenants et aussi par l’aléatoire. Comprendre la géopolitique passe par le fait de remonter dans le passé et de comprendre les structurations mentales collectives et celles des élites qui ont dirigé les pays et les peuples avec neutralité.

    0 0

    La riaffermazione della Russia quale attore mondiale, insieme alla poderosa crescita economica dei due colossi eurasiatici, Cina ed India, pare aver definitivamente sancito, nell’ambito delle relazioni internazionali, la fine della stagione unipolare a guida statunitense e posto le condizioni, minime e sufficienti, per la costituzione di un ordine planetario articolato su più poli. Un nuovo […]

    0 0
  • 05/01/08--08:29: Avrasya ve Türkiye
  • Avrasya ve Türkiye Yeni jeopolitik dergisi “Eurasia”nın ilk sayısı çıktı. Yüksek seviyeli bu ilmi derginin yıllık üc sayisi yayınlanacak ve Italya sınırları dışında da dikkatleri üzerine çekmesi hakkidir. Belki Avrupa’da böyle bir projeye acık fikirli bir yaklasım gösteren muhataplar bulunur. “Eurasia”nin perspektifi yalnız dar bir manada uluslar arasi ilişkilere yönelik değil, bunun ötesinde Avrasya Bloku […]

    0 0
  • 05/01/08--09:47: Il tempo dei Continenti
  • Numero dedicato al mondo multipolare, con saggi di: Giovanni Armillotta, Massimo Bartoli, Alberto Buela, Erminia C. Calabrese, Aldo Castellani, Abdessattar Chaouech, Michel Chossudovsky, Tommaso Cozzi, Isabella Damiani, F. William Engdahl, Eddie J. Girdner, Tiberio Graziani, Francesca R. Lenzi, Michel Lhomme, Fabio Mini, Mauro Minieri, Vincenzo Mungo, Claudio Mutti, Lorenzo Salimbeni, K. Gajendra Singh, Strabone di Amasea, Ernst Sultanov. Recensioni a Klavdiva Antipina, Ibn Battûta, Paolo C. Conti, Romolo Gobbi, Peter J. Hugill, Qiao Liang, Temirbek Musakeev, Rolando Paiva, Giancarlo Serra, François Thual, Wang Xiangsui.

    0 0

    Claudio Mutti, Imperium. Epifanie dell’idea di Impero, Genova, Effepi 2005, pp. 130. Recensione di Enrico Galoppini Questa raccolta di saggi di Claudio Mutti è particolarmente raccomandata a coloro che hanno le idee un po’ confuse su ciò che nella sostanza dev’essere un Impero. Se, difatti, esso svolge essenzialmente una funzione equilibratrice – a tutti i […]

    0 0

    Costanzo Preve La quarta guerra mondiale (Con una postfazione di Massimo Janigro, Gli USA sono un impero?) Parma 2008, pp. 192, € 20,00 Il periodo storico apertosi con la dissoluzione sociale e geopolitica degli Stati socialisti ispirati all’ideologia del comunismo storico novecentesco realmente esistito (1917-1991), da non confondere con il comunismo ideale utopico-scientifico di Marx […]

    0 0

    L’ultimo lavoro di François Thual, Il mondo fatto a pezzi, riveste a mio avviso una notevole rilevanza per chiunque abbia un qualche interesse nell’ambito della geopolitica. Questo per una serie di ragioni. Innanzitutto perché delinea con estrema chiarezza e fondatezza di argomenti gli scenari geopolitici attuali nel panorama internazionale. In secondo luogo perché conferma ancora […]

(Page 1) | 2 | 3 | 4 | newer